Palermo, auto del comandante dei vigili in divieto di sosta: “stava lavorando”

auto in divieto di sosta“In merito ad una fotografia scattata questa mattina e pubblicata su Twitter, che ritrae il Comandante della Polizia Municipale, Vincenzo Messina scendere dalla propria autovettura privata parcheggiata in divieto di sosta in piazza Castelnuovo, si precisa, per dovere di cronaca, che lo stesso Comandante, in questa occasione, pur libero dal servizio, era intervenuto dopo aver notato che nell’area di via Ruggero Settimo, c’era la presenza di una carrozza con cavallo al traino dentro l’area pedonale e, soprattutto, la presenza di un saltimbanco che con alcuni cani senza guinzaglio, millantava una raccolta fondi per assistenza agli animali, disturbando palesemente i cittadini che transitavano”. E’ quanto si legge in una nota del Comune di Palermo. “Il Comandante Messina, intervenuto in zona, si premurava – continua la nota -, di avvertire la Centrale Operativa per l’invio sul posto di una pattuglia da far posizionare all’inizio di via Maqueda al fine di impedire l’accesso delle carrozze in area pedonale e provvedere, altresi’, a contestare al saltimbanco l’obbligo di tenere i cani al guinzaglio, nonche’ per la presenza di ambulanti in zona, nel rispetto dell’ordinanza vigente”.