Omicidio-suicidio in Calabria: l’autore era un carabiniere

L’uomo si è sparato con la pistola d’ordinanza

l43-pistola-120906103815_bigEra un appuntato scelto dei carabinieri l’uomo che nel tardo pomeriggio ha ucciso la moglie a coltellate e si e’ suicidato a Rende. L’uomo, Francesco De Vito, 47 anni, si e’ sparato con la pistola d’ordinanza. Era nell’Arma da una ventina d’anni e adesso prestava servizio alla Compagnia di Paola. La moglie, Fiorella Maugeri, di 43 anni, di origine siciliana, era casalinga. La coppia aveva una figlia di 17 anni ed un ragazzo di 15. L’omicidio-suicidio e’ avvenuto nella villetta a due piani della coppia.