Messina, Ustica taglia e i lavoratori vanno in Prefettura

Dopo il braccio di ferro con Crocetta si temono forti ricadute sul fronte occupazionale

ustica linesLa decisione presa da Ustica Lines di sospendere immediatamente i collegamenti con le isole minori ha ovviamente spaventato i lavoratori della stessa compagnia. Si temono grossi tagli e forti ripercussioni sul fronte occupazionale, per questa ragione stamane gli stessi addetti di Ustica hanno attivato un presidio sotto la Prefettura per chiedere al rappresentante del Governo un intervento volto a fare chiarezza sulle sorti dell’azienda.