Messina teatro di Messe Nere? Le foto inquietanti nei pressi del santuario di Cristo Re

Il caso è già stato segnalato all’attenzione della Polizia Municipale: i residenti hanno paura

messe nere messinaLa scalinata di Cristo Re potrebbe essere teatro di messe sataniche. La denuncia parte dal Consiglio comunale, dall’esponente dell’Udc Libero Gioveni che ha raccolto con preoccupazione la segnalazione di alcuni residenti, allarmati dalle urla e dalla presenza di persone incappucciate nel cuore della notte. Lumini, catene, Vangeli, ceri e croci improvvisate: la galleria fotografica è impietosa e testimonia concretamente il rischio d’imbattersi in riti demoniaci. “Dopo questa allarmante segnalazione, mi sono personalmente recato sui luoghi esattamente sabato pomeriggio per verificarne lo stato, ma nella scalinata (tranne qualche normale rifiuto sparso qua e là) non c’era più traccia di quanto chiaramente immortalato da queste foto” precisa l’esponente di Palazzo Zanca. Ugualmente è scattata la segnalazione alla Polizia Municipale e all’Amministrazione affinché sia fatta chiarezza su un fenomeno perverso e parimenti sia messo in atto un controllo serrato del territorio.