Messina: segnalati 4 giovani trovati in possesso di stupefacenti

I giovani sono stati trovati in possesso di stupefacenti per uso personale

drogaIntensificare i controlli finalizzati a reprimere il consumo di stupefacenti tra i giovani. E’ questo l’obiettivo perseguito dai militari del Nucleo Radiomobile tra la serata del 26 e quella del 27  durante le quali quattro giovani tra i 18 e i 20 anni, tutti di Messina,  in diverse circostanze sono stati trovati in possesso di stupefacenti per uso personale. In un caso, un 19/enne, controllato a Ganzirri, alla guida di un ciclomotore,  è stato trovato in possesso di n. 2 “spinelli” contenenti “marijuana”  dal peso complessivo di gr. 1.

Quindi, un 19/enne; fermato in questa Via del Santo  alla guida della propria autovettura, è risultato essere in possesso di 3 involucri contenenti gr 0,30 di marijuana e di gr 0,40 e 0.50 di hashish. Successivamente, un 19/enne, è stato sorpreso lungo V.le Gazzi in possesso di un involucro contenente gr. 1,28 di marijuana. Infine, un 19/enne, controllato in Via Comunale Camaro a bordo della propria vettura, è stato  trovato in possesso di due involucri contenenti marijuana dal peso di gr. 1,0. Tutti sono stati segnalati alla Prefettura di Messina ai sensi dell’art. 75 del D.P.R. 309/90. Si sottolinea come la segnalazione comporta delle conseguenze amministrative, quali la sospensione della patente/patentino di guida, del passaporto e del porto d’armi, mentre il rifiuto di fornire indicazioni sullo spacciatore potrebbe configurare il reato di favoreggiamento.