Messina, Sclerosi Laterale Amiotrofica: al via l’inaugurazione del corso Asp

Il corso, accreditato ECM, si rivolge agli attori coinvolti nei processi assistenziali

aislaSi terrà sabato 30 maggio, alle 9,  nella chiesa di S. Maria Alemanna  l’inaugurazione del corso di formazione teorico pratico sulla gestione del Malato di SLA in programma il prossimo 12 giugno. Una giornata durante la quale saranno illustrati gli aspetti più significativi di questa iniziativa culturale promossa dall’Asp di Messina e dalla sezione AISLA della città dello stretto, in collaborazione con Fondazione Aurora Centro Clinico NEMO SUD, Dipartimento di Neuroscienze Università degli Studi di Messina e il Lions Club Messina Ionio.

Alla giornata di presentazione, moderata dal prof. Giuseppe Vita Direttore dell’U.O.C. di Neurologia del Policlinico “G.Martino”, parteciperà tra gli altri anche Mario Melazzini (Presidente di Fondazione Aurora Onlus e attuale presidente di ARISLA) con una lettura magistrale.

L’obiettivo è quello di fornire le competenze utili per l’aggiornamento e la formazione della nuova figura di clinico, sempre più richiesto dai Distretti Socio Sanitari. Un professionista chiamato spesso ad essere impegnato nella gestione delle criticità del malato complesso, direttamente al suo domicilio.

Il corso, accreditato ECM, è destinato a Medici di Medicina Generale, Medici, Psicologi, Infermieri, Fisioterapisti coinvolti nei processi assistenziali rivolti al paziente con SLA. Le richieste di iscrizione devono essere inviate a iscrizioni.formazione@asp.messina.it, specificando nome, cognome, numero di telefono, qualifica e indirizzo mail a cui far pervenire ogni comunicazione. Le domande verranno accolte in ordine di arrivo.