Messina, salvare l’acquario: al via il countdown

Il finanziamento dovrà arrivare nelle prossime settimane: pena la chiusura della struttura

acquario messinaE’ partito il conto alla rovescia per salvare l’acquario di Messina. Nelle prossime settimane la Giunta dovrà ratificare la delibera disposta dall’allora assessore Cucinotta, delibera finita nei cassetti di Palazzo Zanca nel giugno dell’anno scorso. L’atto, che comprende un finanziamento di 70mila euro, già approvato dalla Ragioneria generale, dovrà poi essere esitato dal Consiglio, pena la chiusura dell’acquario fino a data da destinarsi. In tal senso la V° Commissione consiliare ha voluto richiamare all’ordine l’assessore all’Ambiente Daniele Ialacqua affinché la pratica che interessa la struttura di Viale Mazzini non cada nell’oblio amministrativo.