Messina-Salernitana 4-2, le pagelle di StrettoWeb. Bene Nigro, strepitoso Corona

Messina-Salernitana 2La Salernitana non aveva alcuna intenzione di sconvolgere i piani del Messina e lo si è visto in campo. Le motivazioni della formazione di mister Di Costanzo, all’ultima chiamata per tornare alla vittoria, hanno avuto la meglio su una Salernitana che non ha più nulla chiedere a questo campionato. Tanti gol oggi al “S.Filippo” per il ritorno alla vittoria dei giallorossi sempre più stabili al 16^esimo posto in classifica che vuol dire miglior piazzamento in chiave play-out.

Ecco le pagelle dei giallorossi:

Berardi, voto 6 – Gara soporifera per il giovane portiere giallorosso finché la Salernitana ha deciso di premere

LaPresse/Cafaro Gerardo

LaPresse/Cafaro Gerardo

sull’acceleratore.

Donnarumma, voto 6 – Ordinato e pratico come forse non lo abbiamo mai visto.

Altobello, voto 6,5 - Buona prova sulla fascia, gran cross nel primo tempo per Mancini che sprece a due passi dalla linea

di porta.

Pepe, voto 6 - Calil e Gabionetta non sono certo avversari semplici, ma oggi probabilmente erano già proiettati alle vacanze post campionato.

Stefani, voto 6,5 - Due chiusure precise su Calil e un rigore calciato con precisione.

Damonte, voto 5,5 – Tra gli uomini di centrocampo probabilmente ha fatto più fatica. Macchinoso.

Benvenga, voto 6 - Buona prova dell’esterno biancoscudato, in crescita nelle ultime gare.

Nigro, voto 7 - Rete importantissima dell’ex Rimini che apre le marcature al 12^esimo.Giorgio Corona (2)

Corona, voto 8 – Un assist decisivo per il primo gol di Nigro, e una doppietta con tanto di ciliegina sulla torta, tutto da vedere il suo secondo centro.

Ciciretti, voto 6 - Ben lontano dal Ciciretti che abbiamo ammirato nei mesi precedenti.

Mancini, voto 6,5 - Sacrificato sulla fascia cerca comunque di dare manforte alla manovra offensiva.