Messina, che rischio! Lavavetri crolla dal primo piano: se la cava con qualche contusione

Il 23enne ha perso l’equilibrio mentre stava lavorando: per lui solo tanta paura

Ambulanza (3)Un’ambulanza a sirene spiegate si è precipitata sul Corso Cavour stamane, allorquando è stata segnalata al personale medico del 118 la brusca caduta di un 23enne cingalese dal primo piano di un palazzo. Il ragazzo, al servizio della famiglia di un professionista, stava pulendo l’esterno dei vetri quando, perdendo l’equilibrio probabilmente per un capogiro, è volato giù schiantandosi sul marciapiede. Il ricovero al Policlinico ha però tranquillizzato i suoi affetti ed il suo datore: per lui soltanto qualche acciacco e dieci giorni di prognosi.