Messina, rapinato Bernava: torna l’emergenza?

Il punto di viale Regina Elena preso di mira da un furfante

polizia-800x600Il copione è sempre lo stesso: un giovane entra nei locali brandendo l’arma, volto travisato da passamontagna o casco integrale, minacce ai cassieri e fuga. Stavolta, però, qualcosa non è andata per il verso giusto al delinquente protagonista della vicenda. Ieri, infatti, poco dopo le 10, la stessa tiritera si stava registrando sul viale Regina Elena: a farne le spese il punto vendita di Bernava. Il rapinatore, dopo aver ottenuto la refurtiva, è scappato a piedi e non su un mezzo veloce, il che ha consentito alla Polizia di raggiungere celermente il posto. A quel punto il mariuolo ha imboccato la via Brasile per fuggire all’arresto, ma era troppo tardi: gli agenti lo hanno braccato e ammanettato. L’uomo, Gianluca La Rosa, è stato così condotto in caserma. Per il 23enne il bottino sarebbe stato di appena 350 euro.