Messina, un po’ di decoro per via La Farina: finalmente qualcuno si occupa delle aiuole

Il centro cittadino dovrebbe essere il biglietto da visita della città, invece è sporco e abbandonato

aiuola via la farinaDopo le numerose denunce dei consiglieri circoscrizionali e dei residenti, sono iniziati gli interventi di scerbatura lungo la via La Farina. La carenza di risorse finanziarie denunziata da Palazzo Zanca confligge, sul piano pratico, con le esigenze di vivibilità avvertite dai cittadini, i quali lamentano servizi pessimi a fronte di tasse alte. Di più: i lavori in oggetto, un tempo prerogativa dei giardinieri del Comune, dovrebbero ricadere adesso sul personale di MessinAmbiente, la partecipata addetta alla gestione dei rifiuti che già ha attirato in passato numerose critiche. E se l’emergenza rifiuti, vissuta da Messina a fasi alterne, ha più volte minato l’immagine della città, l’abbandono in cui versa il verde pubblico, proprio a partire dalle aiuole del centro cittadino, non rende giustizia alla bellezza dello Stretto, vieppiù se si considera l’imminente arrivo dei turisti. [foto tratta dai social-network]