Messina, il Pilone abbandonato: segni di ruggine sulla struttura che doveva rappresentare Torre Faro

La consigliera comunale Faranda sollecita l’Amministrazione ad intervenire celermente

pilone messinaDoveva essere il corrispettivo nostrano della Torre Eiffel, soprattutto dopo l’affermazione elettorale di Accorinti. Invece il Pilone di Torre Faro, dopo quasi quarant’anni di servizio, si trova in uno stato di profondo abbandono. A denunciarlo è la consigliera comunale Daniela Faranda (NCD), che ha evidenziato la necessità di effettuare degli interventi di manutenzione atti a garantire la struttura. La ruggine mostra le offese del tempo e si potrebbe anche configurare un rischio per l’incolumità pubblica. Da qui la richiesta al primo cittadino affinché stanzi i finanziamenti destinati a siffatte operazioni, valorizzando la vocazione turistica del Faro e riqualificando l’area.