Messina, partnership fra l’Università e la Marina Militare

Venerdì la sigla ufficiale del Rettore e del Comandante De Felice

unimeDomani, venerdì 22 maggio,  alle ore 17.00, sulla nave scuola Palinuro della Marina Militare, il Comandante Marittimo Sicilia Contrammiraglio, Nicola De Felice, e il  Rettore dell’Università di Messina, Prof. Pietro Navarra, incontreranno la stampa per sancire la collaborazione tra la Marina Militare e l’Università di Messina Dipartimento di Scienze Biologiche e Ambientali.

La collaborazione troverà applicazione in diverse tematiche di interesse comune riguardanti l’ambiente marino quali attività di ricerca e sensibilizzazione dei giovani alla cultura del mare, progetti ed iniziative comuni legate alla tutela delle biodiversità, sviluppo di progetti e attività nel settore dell’acustica subacquea, sviluppo di progetti di sistemi, soluzioni, tecnologie e buone pratiche nell’ambito del contrasto all’inquinamento da idrocarburi, sviluppo di partenariati strategici in progetti ed attività di ricerca per l’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro, della cultura del mare e della marittimità.

Tale collaborazione conferma l’elevato interesse da parte della Forza Armata verso il mondo universitario, grazie all’opportunità di mutua crescita fornita dalla condivisione di esperienze e l’avvio di iniziative congiunte, e l’attenzione delle due Istituzioni verso la salvaguardia e il rispetto dell’ambiente marino.

Il comandante della nave Palinuro, che è impegnata nella campagna d’istruzione e sosterà nel porto di Messina presso la banchina Colapesce dal 22 al 25 maggio, incontrerà gli organi di stampa per illustrare le caratteristiche della nave, i compiti e le attività che la vedono impegnata, sabato 23 maggio dalle 10.00 alle 11.00.

Nell’ambito della collaborazione con l’Associazione MAREVIVO, lunedì 25 maggio alle 10.00 si svolgerà a bordo dell’Unità un convegno dal titolo “portiamo l’Expo al mare – le risorse marine e un Pianeta da nutrire” a cui parteciperanno esperti e Autorità locali.