Messina, Ospedale Piemonte: i Dr rivendicano l’accorpamento e propongono la cittadinanza onoraria per la Borsellino

L’iniziativa del partito guidato da Beppe Picciolo presentata pochi minuti fa a Palazzo Zanca

beppe picciolo a palazzo zancaLucia Borsellino si è impegnata concretamente per la riqualificazione dell’offerta sanitaria messinese avallando la fusione dell’Irccs al nosocomio di viale Europa. Lo ha fatto in una congiuntura difficile, quando a Palermo in molti puntavano sul “depauperamento e sul declassamento” del sistema-Messina. Con queste motivazioni il PDR cittadino, valutata la progettualità dell’assessore regionale ed il lavoro di sintesi svolto a Roma d’intesa col Ministro, propone il conferimento della cittadinanza onoraria per l’esponente della Giunta Crocetta, in virtù della costante azione esercitata per garantire il diritto alla salute di tutti i cittadini, elaborando nuovi modelli per la fornitura dell’assistenza.