Messina, mannaia sui lidi: la Regione nega le nuove concessioni

La stagione estiva inizia con uno shock per gli operatori interessati

Ombrelloni_in_SpiaggiaIl Governo regionale ha sbarrato la strada agli operatori economici interessati ad ottenere la concessione per l’apertura di un lido nella stagione estiva 2015. La decisione è stata presa direttamente dal Dipartimento Territorio e Ambiente di Palazzo d’Orleans. I sindacati dei gestori hanno annunciato ricorsi e azioni di protesta, ma il Governo regionale non sembra interessato a mediazioni: il dirigente Maurizio Pirillo ha infatti evidenziato come una selta di stampo contrario indurrebbe il caos rispetto al piano regolatore. L’avviso, fornito ai sindaci per tempo secondo il funzionario, sarebbe caduto nel vuoto, con buona pace di quanti volevano presentare i propri progetti.