Messina, legittima protesta: annullata la condanna per i dipendenti dell’Atm

Via la precettazione per lo sciopero che nel 2008 che aveva mandato su tutte le furie l’Amministrazione Buzzanca

atm messinaDopo sette anni di trafila giudiziaria, i dipendenti dell’Atm che avevano scioperato per i ritardi accumulati nel pagamento delle mensilità, e che erano stati precettati dall’azienda e condannati dal gup Maria Vermiglio, sono stati assolti per non aver commesso il fatto. E’ stato ribaltato così il verdetto originario per i 49 impiegati denunciati: una vicenda che già allora fu definita paradossale da alcune sigle sindacali ha trovato pertanto il suo epilogo.