Messina, gli ex-Ferrotel in Prefettura: “il lavoro è un diritto”

Prosegue la vertenza. Nel mirino dei lavoratori l’assessore regionale Pizzo

ex ferrotel sit in prefettura messinaI lavori ex Ferrotel stanno sfilando davanti al Palazzo del Governo cittadino per chiedere la ricollocazione promessa dalla Regione Siciliana, nella persona dell’assessore Giovanni Pizzo. Questi è accusato dalle sigle sindacali di non rispettare la parola data, giocando con ipocrisia sul futuro occupazionale dei lavoratori. L’appello al Prefetto, pertanto, è in realtà un invito a svolgere quella funzione mediatrice che può portare Trotta a rendersi portavoce del disagio vissuto. Una situazione esasperante, quella dei lavoratori, che Pizzo starebbe ignorando, a dispetto dei richiami e degli impegni precedentemente assunti.