Messina, Disgesi e Arena Cicciò: la Gioventù al Lavoro per riqualificare la città

L’iniziativa Our Voice – Our Space si articola in due giorni, fra concerti e orientamento universitario

youth at work messinaDopo il successo dell’evento “Giovane ME” lo scorso 15 maggio, organizzato all’interno del progetto “Gioventù al lavoro – Youth at work”, i giovani borsisti presentano mercoledì 27 e giovedì 28 “Our Voice – Our Space”.

Coordinati dall’esperto del Sindaco, Carmelo Lembo, questi si muoveranno per la riqualificazione e la valorizzazione di alcuni luoghi di aggregazione della città, in particolare restituiranno alla cittadinanza il giardino del Disgesi (dipartimento di Scienze Giuridiche e Storia delle Istituzioni) e l’Anfiteatro Cicciò (Palacultura).

L’evento socio-culturale – sponsorizzato dal Comune di Messina, dall’Università degli Studi di Messina e dal Messina Tourism Bureau, supportato dalla IV circoscrizione, dalle associazioni universitarie e giovanili – si snoderà in 2 giornate ricche di appuntamenti.

Si comincia con Open University al Giardino Disgesi, mercoledì 27 dalle ore 10. La pulizia del verde accademico sarà curata dai borsisti e dalle associazioni aderenti, con il contributo di Legambiente dei peloritani per la fornitura degli attrezzi di giardinaggio. Alle 18 si terrà l’Orientamento Universitario, durante il quale verranno illustrati i corsi di laurea triennali e magistrali in ambito politico, istituzionale ed internazionale. Dalle 20 spazio alle esibizioni musicali dei gruppi messinesi: Blatto Band, L’Apologia del Marlin, 22esimo Quartiere e Intelaiatura Basimale.  Nel corso della serata il Consorzio “A.P.O.M”. ed il ritrovo “Il Griso” offriranno il pane caldo con l’olio ed una degustazione di specialità tipiche messinesi.

youth at workLe associazioni che hanno contribuito all’iniziativa di pulizia del giardino Disgesi sono l’associazione culturale Bios, il Messina Tourism Bureau, Morgana, Mea Civitas, Nettuno, Gea, Eclettica, ESN, Credito Accademico, Miradas, Atreju, C.P.S. Messina, CDE.

Giovedì 28 appuntamento con Open Arena all’Anfiteatro Cicciò: nel corso della serata musicale, effettuata in collaborazione con la IV circoscrizione, verranno proiettati gli spot pubblicitari realizzati dai borsisti della Linea C, per valorizzare talento e creatività dei giovani. Si esibiranno, inoltre, i gruppi Ka Jah City (1° classificato al contest “Young Factor”), Rime Sature (2° classificato al contest “Young Factor”), Cantautoma (videoproiezioni artistico-musicali), La Stanza della Nonna e Matra Slider. Durante la serata canora l’A.P.O.M. offrirà il pane caldo con l’olio. L’evento “Giovane Me: Our Voice – Our Space”, vuole promuovere uno spirito di aggregazione tra i giovani e valorizzazione degli spazi e luoghi caratteristici, per renderli  fruibili e restituirli alla cittadinanza messinese.