Messina: controlli sulla guida sulle corsie d’emergenza autostradali senza giustificato motivo

Vari controlli e sanzioni per guida sulle corsie d’emergenza senza motivo

guidare in corsia d'emergenzaNella giornata di ieri, nell’ambito di specifici servizi finalizzati alla repressione della guida sulle corsie di emergenza autostradali senza giustificato motivo, gli agenti della sezione Polizia Stradale di Messina hanno ritirato 6 patenti e 2 documenti di circolazione, accertato e contestato 86 violazioni al C.d.S. e denunciato una persona perché alla guida sotto l’influenza dell’alcool, per un totale di 161 veicoli e 195 persone controllate.

L’attività è stata svolta nel tratto di tangenziale dai caselli di Villafranca Tirrena allo svincolo di Boccetta.

Il transito sulla corsia di emergenza senza  giustificato motivo comporta la sanzione amministrativa  che va da euro 422,00 a euro 1.695,00 nonche’ il ritiro della patente di guida e la conseguente sospensione da 2 a 6 mesi, oltre alla decurtazione di punti 10.