Messina: cittadinanza onoraria al magistrato Di Matteo, ci sarà anche il Presidente dell’AnciSicilia

Il Presidente di AnciSicilia, Leoluca Orlando, sulla cittadinanza onoraria che sarà conferita al magistrato Nino Di Matteo

nino-di-matteo-pmUn doveroso ringraziamento va al magistrato Nino Di Matteo, umile e instancabile servitore dello Stato, che ha dedicato, e continua a dedicare, la propria vita alla lotta a Cosa Nostra. A nome di tutti gli amministratori locali e a nome dell’AnciSicilia, evidenzio il sentimento di vicinanza e di stima verso la persona e verso il magistrato, per tutto ciò che con coraggio e dedizione sta facendo contro le mafie”. Lo ha detto Leoluca Orlando, presidente dell’AnciSicilia, che l’11 maggio parteciperà a Messina alla cerimonia per il conferimento della cittadinanza onoraria al magistrato Di Matteo. “La cittadinanza onoraria a Di Matteo – ha concluso Orlando -rientra nella logica di non lasciare soli i servitori dello Stato che svolgono con diligenza il proprio lavoro, ed è un atto dovuto per l’attività che sta svolgendo e per i rischi a cui si espone quotidianamente”.