Messina: centinaia di docenti e studenti in corteo contro la riforma della scuola

Tantissimi studenti e insegnanti hanno partecipato al corteo a Messina

LaPresse/Vincenzo Livieri

LaPresse/Vincenzo Livieri

Centinaia di insegnanti e studenti sono scesi in piazza a Messina contro la riforma della scuola del governo Renzi. Il corteo e’ partito da piazza Antonello e ha raggiunto la sede della Prefettura. Insieme ai sindacati, che hanno indetto la manifestazione, c’erano gli insegnanti contrari innanzitutto ai ‘super’ poteri per il dirigente scolastico che potra’ assumere direttamente i docenti attingendo da un apposito albo. I docenti contestano anche il taglio di risorse per la scuola pubblica e il finanziamento alla scuola privata. Sono anche contrari al metodo di valutazione dell’Invalsi, da abolire perche’ penalizzerebbe le forme piu’ creative e personali di studio, appiattendo la valutazione.

Foto d’archivio