Messina, arrivano i fondi per la ristrutturazione delle scuole

De Cola esulta: “un altro significativo supporto all’edilizia”

de colaForse a Messina ci sono anche uffici che funzionano bene“: è quanto dichiarato dall’assessore all’Urbanistica, alla Protezione Civile e ai Lavori Pubblici, Sergio De Cola, che ha espresso la sua soddisfazione nel comunicare che quattro progetti presentati alla Regione per la ristrutturazione di edifici scolastici sono stati ammessi a finanziamento per un totale di 3,2 milioni di euro. Nello specifico si tratta dei progetti di ristrutturazione dei prospetti delle scuole Verona Trento, N. Ferraù, Crispi-Pascoli e dell’adeguamento alle norme vigenti della scuola Bisconte. “È un ottimo risultato ottenuto grazie all’impegno degli uffici che desidero ringraziare -  ha proseguito De Cola -  perché sono riusciti con grande professionalità ad elaborare la progettualità richiesta nei tempi, come sempre brevi, concessi dalla Regione. È un altro importante tassello verso la riqualificazione degli edifici scolastici che fornisce un significativo supporto al settore dell’edilizia. Sappiamo che il Governo intende varare un importante piano di finanziamento per la ristrutturazione e messa a norma degli edifici - conclude l’assessore ai Lavori Pubblici – e faremo di tutto per farci trovare pronti ai prossimi bandi“.