Messina, Agenzia delle Entrate a rischio in provincia: Patti, Milazzo e Taormina rischiano la chiusura

L’USB chiede un vertice al Prefetto per scongiurare questa eventualità

Agenzia delle EntrateTiene ancora banco, in provincia, il nodo delle sedi distaccate dell’Agenzia delle Entrate. Patti, Milazzo e Taormina rischiano infatti di restare senza il presidio: a denunciarlo è Vincenzo Capomolla, delegato dell’Unione Sindacale di Base. Questi, paventando una battaglia ad oltranza, ha chiesto al Prefetto Trotta d’intervenire per scongiurare la liquidazione delle sedi. Fra le ragioni addotte da Capomolla, di là dalla necessità di stanare gli evasori, la forte incidenza dell’usura nell’economia cittadina.