Messina, 105 anni e non sentirli: addio a Letteria Gugliotta

La donna si è spenta in Calabria, ma ha voluto che i funerali fossero organizzati in città

Messina,_viale_S.Martino,_Chiesa_di_San_NicolòLetteria Gugliotta si è spenta all’età di 105 anni: i funerali dell’anziana si sono tenuti oggi a Messina, nella chiesa di San Nicolò all’Arcivescovado. La scelta non è stata casuale: la nonnina dello Stretto, come l’avevano ribattezzata gli affetti di una vita, era parte attiva di quella comunità parrocchiale, molto vicina al sacerdote e ai gruppi ecclesiastici. Soltanto una brutta caduta, e la consequenziale frattura del femore, l’aveva costretta a lasciare la città per seguire la figlia in Calabria. E proprio a Bova Marina, tre anni dopo il suo addio all’isola, Letteria si è spenta. Per il commiato, però, è voluta tornare fra i fedeli che aveva conosciuto, fra gli amici che le avevano voluto bene: un ultimo saluto prima di tornare alla casa del Padre.