Melito, “La città per il verde”: al via la riqualificazione del Lungomare dei Mille

Il comune parteciperà al concorso che premia le città di italiane che si sono impegnate in opere di arredo urbano: per puntare alla vittoria sarà necessario l’impegno di tutta la comunità melitota

melito di porto salvoMelito di Porto Salvo parteciperà al concorso nazionale “La città per il verde”, come ufficializzato dall’associazione Mondo Verde. Al concorso, promosso dalla casa editrice Verde Editoriale, partecipano le città che sono attivamente impegnate nel miglioramento dell’arredo urbano e proprio a questo fine punterà anche Melito. Per andare fino in fondo all’ iniziativa, che vede la premiazione della città che hanno abbellito al meglio gli spazi pubblici, tutta la comunità melitota è stata sollecitata ad aderire attivamente a questo progetto: associazioni, cittadini ed anche il rettore del Santuario nonché i proprietari dei terreni confinanti al Lungomare dei Mille, che sarà oggetto del piano di “ridecoro”. Aurelia Sansotta, la presidente del club, ha dichiarato che il contributo del singolo sta nel porsi positivamente verso il progetto di riqualificazione. Ed ha continuato “il concorso è partito i primi di aprile e Melito, grazie all’impulso di MondoVerde, vanta già il primato d’essere stato il Comune che per primo ha chiesto di partecipare alla 16esima edizione di questo concorso. Speriamo di riuscire anche a portare a casa il primo premio”, come riportato su La Gazzetta del Sud di stamani.  Melito dunque punta al miglioramento estetico del proprio centro urbano e la zona della “passeggiata” sarà dedicato tutto l’impegno di coloro che parteciperanno e sosterranno la realizzazione delle opere di riqualificazione.