Lazzaro (Rc): “il Centro Sociale “Capua” è in possesso del Certificato di Agibilità”

Il Centro Sociale “Paolo Capua” è in possesso del regolare Certificato di Agibilità. La stessa autorizzazione vincola l’utilizzatore ad una presenza massima di 100 persone all’interno

DSC07259 (Medium)Con riferimento all’articolo pubblicato ieri, ed in particolare con quanto riportato nella parte finale, “ Al fine di evitare che i nostri ragazzi siano coinvolti in cedimenti di soffitti e nell’eventualità contribuire ad integrare il lungo elenco dei “salvati per caso” è stato chiesto al Prefetto della provincia di Reggio Calabria, a salvaguardia della pubblica incolumità di voler valutare – afferma in una nota Massimo Cogliandro dell’Unpli- la necessità di disporre la chiusura della scuola dell’Infanzia di Lazzaro e degli altri edifici pubblici comunali indicati nell’esposto del 30 dicembre 2014 tra cui i centri sociali di Motta SG e Lazzaro, che pur essendo privi di collaudo e certificato di agibilità, salvo prova contraria, si continuano a svolgere incontri pubblici anche istituzionali, per ultimo in ordine di tempo domenica 10 maggio u.s. si è tenuta la selezione dei volontari del servizio civile da parte dell’”UNP.LI”, della locale “Pro Loco” e dell’associazione “Eureka”, a meno che nel frattempo non siano state rilasciate le relative certificazioni …..” dove fra l’altro – prosegue- si citano altre Associazioni del territorio e fra di esse anche la scrivente, per correttezza e per onore di verità, si vuole chiarire che nessuna delle Associazioni citate ha mai pensato di poter far entrare qualcuno in un luogo non sicuro o privo di sicurezza, pertanto onde evitare travisamenti, responsabilità o allarmismi inutili, con la presente si vuole informare che per l’utilizzo del Centro Sociale “P. Capua” di Lazzaro, in data 09/04/2015 è stata presentata regolare domanda a cui ha fatto riscontro autorizzazione del Comune di Motta San Giovanni in data 17/04/2015 da dove si evince che il Centro Sociale “Paolo Capua” è in possesso del regolare Certificato di Agibilità. La stessa autorizzazione vincola l’utilizzatore ad una presenza massima di 100 persone all’interno. Il sottoscritto, pertanto, anche in qualità di Responsabile Regionale dell’Ufficio Servizio Civile UNPLI Calabria, avendo convocato per tale giornata alle ore 08,30 i candidati delle province di Vibo Valentia e Reggio Calabria, onde evitare – conclude- che potessero esserci più di 100 persone all’interno della struttura, ha provveduto a spostare nel pomeriggio le selezioni di circa 35 candidati (che sono stati avvisati nei giorni precedenti)”.

Autorizzazione del Comune di MottaSanGiovanni