Lampedusa: Crocetta ed il sindaco in Cpa

Sopralluogo nel Cpa di Lampedusa del governatore della Sicilia Rosario Crocetta e del sindaco Giusi Nicolini per accertarsi delle condizioni degli 811 migranti ospiti della struttura che ne può contenere al massimo tra i 300 e i 400

 LaPresse/Di Grazia

LaPresse/Di Grazia

Sopralluogo nel Cpa di Lampedusa del governatore della Sicilia Rosario Crocetta e del sindaco Giusi Nicolini per accertarsi delle condizioni degli 811 migranti ospiti della struttura che ne può contenere al massimo tra i 300 e i 400. Crocetta ha poi parlato con alcuni degli operatori del Cpa e con gli uomini della polizia scientifica. “Al momento il numero degli ospiti è eccessivo – ha detto il governatore, nell’isola per la festa dell’Europa – ma le condizioni del centro sono buone, sicuramente migliori rispetto al passato”. Crocetta si è congratulato con le forze dell’ordine “per l’impegno e la serietà con cui gestiscono il fenomeno”.