Lamezia, sventato colpo milionario ai danni dell’ospedale: arrestato 18enne

Un ragazzo di 18 anni, E.D.M, originario di Catanzaro, e’ stato arrestato dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile mentre tentava di aprire le casseforti dell’ospedale di Lamezia Terme

arresti-manetteUn ragazzo di 18 anni, E.D.M, originario di Catanzaro, e’ stato arrestato dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile mentre tentava di aprire le casseforti dell’ospedale di Lamezia Terme. Il fatto e’ avvenuto nella notte tra giovedi’ e venerdi’. Nello specifico, a seguito di una segnalazione al 112, i militari dell’Arma si sono recati presso la struttura, notando come la porta d’ingresso del locale adibito a cassa ticket fosse stata forzata mediante una spranga di ferro e, all’interno, i Carabinieri hanno bloccato il ragazzo intento ad aprire entrambe le casseforti, sventando un furto che avrebbe portato via dalle casse dell’ospedale un ingente quantitativo di denaro liquido. Il diciottenne e’ stato dichiarato in stato di arresto per tentato furto aggravato e, a seguito del giudizio per direttissima, l’arresto e’ stato convalidato ed e’ stato disposto l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria tre volte alla settimana.