Immigrati: bimba nasce a bordo nel Canale di Sicilia

Una nigeriana soccorsa dalla nave militare Borsini, con altri migranti nel canale di Sicilia, ha partorito un bambino sulla nave Etna, dov'era stata trasferita. La giovane faceva parte degli oltre mille migranti tratti in salvo durante le operazioni di soccorso da parte delle navi della Marina Militare nello Stretto di Sicilia a sud di Lampedusa, il 23 e 24 dicembre 2014. ANSA/ US MARINA MILITARE +++ NO SALES - EDITORIAL USE ONLY +++Fiocco rosa a bordo della nave Bettica della Marina Militare. Sul mezzo militare, impegnato nei soccorsi di migranti nel Canale di Sicilia, è nata bimba. A darne notizia è stata la stessa Marina Militare con un tweet.