I Giornalisti Reggini si stringono attorno alla famiglia del collega Pino Anfuso

Il Consiglio direttivo ed i componenti dell’Associazione Giornalisti Reggini si stringono attorno alla famiglia del collega ed amico Pino Anfuso prematuramente scomparso

pino anfusoIl Consiglio direttivo ed i componenti dell’Associazione Giornalisti Reggini si stringono attorno alla famiglia del collega ed amico Pino Anfuso prematuramente scomparso. Un uomo buono, sempre sorridente, apprezzato professionista ed innamorato della propria famiglia e del proprio lavoro, la morte di Pino lascia un vuoto incolmabile in tutti noi.  Continueremo a ricordare Pino con la telecamera in mano durante l’attività lavorativa e nel tempo libero in sella alla proprio moto a girare il mondo.