Crotone: pagano un corriere con un assegno falso, un arresto e due denunce

Hanno pagato un corriere con un assegno circolare falso. Per questo i carabinieri di Scandale hanno arrestato e posto ai domiciliari Luca Rotundo, 23 anni, e denunciato la sorella di 18, per truffa ed uso di atto falso

 arresti-manette

Hanno pagato un corriere con un assegno circolare falso. Per questo i carabinieri di Scandale hanno arrestato e posto ai domiciliari Luca Rotundo, 23 anni, e denunciato la sorella di 18, per truffa ed uso di atto falso. La denuncia è partita da un corriere della ditta “Bartolini”. Lo stesso ha poi avvertito i militari di una nuova consegna da fare allo stesso indirizzo. I carabinieri lo hanno accompagnato e dopo il pagamento, anche questo con un assegno circolare falso, sono intervenuti.