Cosenza: Oliverio seriamente preoccupato per i tempi di ripristino del Viadotto Italia

Il presidente della Regione Mario Oliverio è seriamente preoccupato per i tempi di ripristino del Viadotto Italia. Tale preoccupazione è stata espressa pubblicamente oggi, nel corso dell’inaugurazione della TAC all’ospedale di Crotone

viadotto himeraIl presidente della Regione Mario Oliverio è seriamente preoccupato per i tempi di ripristino del Viadotto Italia. Tale preoccupazione è stata espressa pubblicamente oggi, nel corso dell’inaugurazione della TAC all’ospedale di Crotone. “Con la stagione turistica ormai alle porte –ha affermato Oliverio- in Calabria si profila una grave e straordinaria emergenza. L’ostruzione provocata dal crollo verificatosi sul viadotto Italia rischia di diventare un serio disincentivo per i flussi turistici orientati verso la nostra regione. Il danno di un vorticoso calo dell’economia turistica può, quindi, incidere sensibilmente sul PIL regionale, sulla media reddituale e sull’occupazione”. Per questo motivo –ha concluso il Governatore della Calabria- ritengo necessaria la convocazione di un tavolo nazionale, alla presenza del ministro Delrio con il quale in queste settimane ho avuto un intenso e costante contatto su questo delicato problema, per provvedere ad una verifica dello stato dell’arte progettuale e degli interventi da eseguire per rimuovere la criticità strutturale che si è venuta a determinare nel collegamento tra la Calabria e il resto del Paese”.