Catanzaro: sequestro di fuochi d’artificio

Due quintali di fuochi d’artificio sono stati sequestrati dalla polizia di Stato a Catanzaro in un palazzo

fuochi d'artificio illegaliDue quintali di fuochi d’artificio sono stati sequestrati dalla polizia di Stato a Catanzaro in un palazzo, abitato da persone di etnia rom, in Viale Isonzo. Il materiale era nascosto nel vano ascensore. Durante i controlli i poliziotti hanno accertato che l’ascensore era disattivato e che la cabina era stata bloccata al terzo piano. Nel vano sono state poi scoperte le scatole con all’interno bombe carta da mortaio pirotecnico ed altri manufatti di fabbricazione artigianale.