Catanzaro: 300 atleti si contenderanno il titolo di Campione Regionale di Nuoto

Internazionali di nuoto 50mo SettecolliSaranno 300 gli atleti provenienti da tutta la Calabria che dal 31 maggio al 2 giugno si contenderanno il titolo di Campione Regionale di Nuoto a Catanzaro. La piscina comunale “V. Calio” del capoluogo calabrese, per il secondo anno consecutivo, ospiterà l’importante evento, organizzato dall’Asi Calabria Nuoto, con il patrocinio del Comune. Una gara importantissima, a conclusione di un intero anno di allenamenti, che ha visto gli atleti impegnati in un’intensa preparazione mirata proprio alla conquista del prestigioso titolo.

Saranno 270 le Batterie per i 300 atleti selezionati tramite i migliori tempi conseguiti nelle 8 manifestazioni, svoltesi da gennaio a maggio, cui hanno partecipato circa 500 atleti. Tredici le società partecipanti alla finale calabrese: Andrea Maria RC, Blu Team Nuoto Villa San Giovanni RC, Sporting Club Ardore RC, Pianeta Sport Apan RC, Thrylos RC, Olimpo Blu Amantea CS, Poolife Amantea RC, Catanzaro Nuoto, Nuoto Lamezia, Swim Gym Kaulon Caulonia RC, Atlantide Sport Center Maropati RC, Neysis Cirò Marina KR, Fondazione Marino RC.

Così, i migliori nuotatori della regione si sono dati appuntamento a Catanzaro per sfidarsi divisi in tre classi: Gara, Sesso e Categoria ed aggiudicarsi lo Scudetto di Campione di Calabria. L’inizio delle gare è previsto nel pomeriggio del 31 maggio alle ore 14 e 30 e si concluderanno la sera del 2 giugno.