Catania: picchia l’anziana madre per l’eredità, arrestato

Un 44enne che ha picchiato la madre di 80 anni perché si rifiutava di consegnarli 10mila euro, come ammontare di una presunta eredità, è stato arrestato per tentativo di estorsione e maltrattamenti in famiglia da carabinieri della compagnia di Giarre

arresti-manetteUn 44enne che ha picchiato la madre di 80 anni perché si rifiutava di consegnarli 10mila euro, come ammontare di una presunta eredità, è stato arrestato per tentativo di estorsione e maltrattamenti in famiglia da carabinieri della compagnia di Giarre. Militari dell’Arma sono intervenuti dopo chiamate al 112 fatte di vicini di casa. La donna è stata medicata nell’ospedale di Acireale e giudicata guaribile in una ventina di giorni per un trauma alla mandibola destra.