Cassano (Cs): arbitro aggredito, Daspo a calciatore

Un calciatore del Lauropoli, squadra che milita nel campionato di seconda categoria, è stato sottoposto a Daspo per due anni

DaspoUn calciatore del Lauropoli, squadra che milita nel campionato di seconda categoria, è stato sottoposto a Daspo per due anni perchè il 22 febbraio scorso, nel corso della gara con il Sibari, ha aggredito l’arbitro che lo aveva espulso. Il provvedimento è stato emesso dal Questore di Cosenza e riguarda S.S., di 23 anni. Al calciatore è vietato l’accesso per due anni, su tutto il territorio nazionale, nei luoghi in cui si tengono manifestazioni sportive.