Bufera calcioscommesse, il senatore calabrese: “la serie D si presta alle combine”

Il senatore calabrese Givoanni Bilardi: “la D si presta alle combine, errore inserirla tra le scommesse”

scommesse illegali catanzaroL’operazione della Dia di Catanzaro conferma che il calcio e’ malato: ora e’ importante che la procura federale della Figc si muova e sia implacabile“. Lo afferma il senatore di Reggio Calabria Giovanni Bilardi del Ncd. “E’ stato un grave errore inserire la serie D nelle scommesse - aggiunge Bilardi – perche’ si presta facilmente a combine, anche se ci sono squadre di serie A coinvolte dall’inchiesta di Cremona e calciatori milionari. La magistratura fara’ il suo corso ma la Figc deve essere veloce ad istruire i processi e deve farlo iniziando ad acquisire le carte di Cremona che riguardano squadre di serie A“.