Brescia: confiscati immobili e un’azienda a imprenditori cinesi

Confisca di circa 2 milioni euro operata nei confronti di alcuni soggetti di etnia cinese

dia-3In data odierna, alle ore 11:00, presso la Procura Generale della Repubblica di Brescia, nell’ambito di una conferenza stampa inerente la confisca di circa 2 milioni euro operata nei confronti di alcuni soggetti di etnia cinese, attivi in quel territorio, il locale Procuratore Generale, Dott. Pier Luigi Maria Dell’Osso, unitamente al Capo Centro Operativo D.I.A. di Milano, Col. G. di F. Alfonso Di Vito, ed al Capo Sezione Operativa D.I.A. di Brescia, Ten. Col. G. di F. Giovanni Gervasi, illustrerà l’operato dei primi 4 mesi di attività della Sezione Operativa D.I.A. di Brescia, istituita il 6 febbraio u.s..