Benzina: Eni muove al ribasso

Quotazioni internazionali dei prodotti petroliferi che restano stabili. Sui prezzi consigliati oggi muove al ribasso Eni -1 cent euro/litro sulla benzina e -0,5 cent sul diesel, mentre Esso si assesta al rialzo +1 cent solo sul diesel

BenzinaQuotazioni internazionali dei prodotti petroliferi che restano stabili. Sui prezzi consigliati oggi muove al ribasso Eni -1 cent euro/litro sulla benzina e -0,5 cent sul diesel, mentre Esso si assesta al rialzo +1 cent solo sul diesel. Prezzi praticati che in sostanza rimangono stabili con accenni a leggere discese, sulla spinta dei cali delle no-logo a seguito del forte ribasso dei mercati degli ultimi due giorni. In base al monitoraggio in un campione di impianti che rappresenta la situazione nazionale per il nuovo servizio di checkupprezzinews.it , il prezzo medio praticato in modalità “servito” della benzina va oggi dall’1,720 cent euro/litro di Eni all’1,735 di Shell (no-logo 1,540). Per il diesel di passa dall’1,591 di Eni all’1,626 di Q8 (no-logo 1,428). Infine per il Gpl si oscilla tra lo 0,599 di Eni allo 0,616 di Shell (no-logo 1,563). Punte massime sul “servito” (no – logo escluse) osservate per tutti e tre i prodotti nel Sud Italia che vanno dall’1,811 cent euro/litro per la benzina all’1,813 cent euro/litro per la benzina all’1,669 per il diesel allo 0,647 per il Gpl. Punte minime(no-logo escluse) osservate tutte al nord del Paese che vanno dall’1,630 per la benzina all’1,527 per il diesel allo 0,550 per il Gpl. Nel giorno del monitoraggio sul Self si registra un leggero aumento, sull’onda dei rincari di listino avvenuti fra martedì e giovedì scorso. Ricordiamo che sul sito di Check-Up Prezzi News è disponile per tutti i lettori l’assoluta novità dei grafici interattivi dei prezzi medi praticati “serviti” dal 2011 ad oggi, aggiornati in tempo reale.