Barcellona P.G. si finge sordomuto e chiede soldi per un’associazione umanitaria fantasma: arrestato un minore rumeno

La Polizia ha intercettato il ragazzo denunciandolo per truffa

polizia-volante-autoAvvicinava le persone per strada fingendosi sordomuto. Chiedeva una piccola offerta in favore di un’associazione umanitaria per persone portatrici di handicap e per convincere la gente a fare una piccola donazione mostrava tanto di carta intestata con finalità dell’associazione e persino nomi, cognomi e cifre già versate.

Il sedicenne truffatore, di nazionalità rumena, è stato individuato dagli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza  di Barcellona Pozzo di Gotto all’interno di un negozio mentre cercava di racimolare fondi per “l’associazione”. E’ stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per il reato di truffa.