Villa S.G. (Rc): inaugurazione della riproduzione su vetro dello Stemma Araldico dell’Arma dei Carabinieri

SONY DSCNel corso della mattina del 24 Aprile u.s., presso la sede della Compagnia Carabinieri di Villa San Giovanni, ubicata in quella Via Salvo D’Acquisto nr. 20, ha avuto luogo l’inaugurazione della riproduzione su vetro dello Stemma Araldico dell’Arma dei Carabinieri, opera interamente realizzata dall’Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria e gentilmente donata alla Benemerita. Hanno partecipato all’evento la Direttrice ed il Presidente della citata Accademia, Prof.ssa Daniela Maisano e Dott. Cosimo Caridi, unitamente alle artiste Elisa Chillemi, Christina Pagano e Rita Trovato, che hanno realizzato l’opera sotto la supervisione del Prof. Giuseppe De Gregorio e del Prof. Giuseppe Scala, rispettivamente docente di scenografia e docente di decorazione presso l’Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria, anche loro presenti. Nel corso dell’evento, il Comandante della Compagnia, ha ringraziato tutti i presenti per il contributo a vario titolo offerto. La riproduzione dello Stemma Araldico dell’Arma dei Carabinieri è stata realizzata sulla vetrata dell’ingresso della Caserma della Compagnia Carabinieri di Villa San Giovanni, attraverso una tecnica a piombo e successiva pigmentazione. L’intero processo ha richiesto circa 30 giorni di intenso lavoro alle artiste che, nonostante i numerosi impegni professionali, hanno lavorato con estrema competenza e dedizione. I risultati di tali sforzi sono sotto gli occhi di tutti e lo saranno a lungo. L’attuale Stemma Araldico dell’Arma dei Carabinieri è stato concesso alla Forza Armata con DPR 21 maggio 2002, ed è il risultato di un recupero di tutti gli elementi succedutisi nella vicenda araldica dell’Arma dei Carabinieri. Esso rappresenta il simbolo della Benemerita e ne incarna il valore militare, la fedeltà, la giustizia, l’amor di patria, l’audacia, il coraggio ed il sacrificio che caratterizzano da più di 200 anni i Carabinieri.