Usa, un altro episodio di razzismo? Poliziotto spara alle spalle ad un uomo di colore: le immagini che lo inchiodano [FOTO]

L’agente si era difeso invocando la legittima difesa, ma gli scatti mostrano come la vittima fosse disarmata

Foto LaPresse

Foto LaPresse

Ancora una volta l’ombra del razzismo si abbatte sull’onorabilità delle forze dell’ordine americane. Nel South Carolina, a North Charleston, l’agente Michael Thomas Slager è stato incriminato per aver assassinato Walter L. Scott, un cinquantenne di colore con cui aveva avuto un diverbio per una violazione stradale. Il poliziotto ha sparato una raffica di otto colpi mortali mentre Scott era di spalle. Slager si era difeso parlando di legittima difesa, ma foto e video diffusi dalla stampa hanno dimostrato che l’uomo era disarmato ed inseguito dall’agente.

Foto LaPresse
Foto LaPresse
Foto LaPresse
Foto LaPresse