Tentata estorsione nel catanese: uomo arrestato

arresti-manetteHa lasciato un ‘pizzino’ dal contenuto estorsivo davanti alla saracinesca di un negozio di alimentari di Giarre, ma è stato bloccato da carabinieri della locale compagnia che lo hanno arrestato. Roberto Cavallaro, 48 anni, posto ai domiciliari, in tasca aveva un altro biglietto con la stessa scritta: “Cercati un amico buono se non lo fai salti in aria. Vedi che non scherziamo”. Indagini sono in corso su eventuali collegamenti con la criminalità organizzata.