Sicilia: torna in carcere boss trapanese

aprire porte del carcereTorna in carcere il boss Vito Mangiaracina, esponente delle cosche storiche della provincia di Trapani. Condannato all’ergastolo per due omicidi e per associazione mafiosa, Mangiaracina si trovava dal 2008 in una residenza sanitaria assistenziale. Ma il suo quadro clinico sarebbe compatibile con la detenzione e per questo la Procura generale di Palermo ha emesso un ordine di esecuzione della pena in carcere. Mangiaracina è stato riportato in cella dai carabinieri di Mazara del Vallo.