Sicilia: “nell’edilizia persi 10 mila posti”

lavoro“Nel 2008 i lavoratori iscritti alla cassa edile a Palermo e nel suo territorio erano oltre 17 mila, le imprese 3 mila, in sette anni la crisi ha colpito il settore tanto da ridurre i numeri dell’occupazione, fino allo scorso anno di ben oltre 10 mila unità, 6.400 gli addetti e 570 imprese”. Lo hanno detto i rappresentanti della Filca Cisl e Cisl Palermo Trapani, nel corso della tavola rotonda “Ricostruire l’edilizia per un nuovo modello di sviluppo” che si è svolta presso a Palermo.