Servizio Civile 2015: circa 30 mila posti disponibili. Ecco online tutti i Bandi regionali

Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri, ha pubblicato i nuovi bandi per la selezione di 29.972 volontari

servizio civileIl Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri, ha pubblicato i nuovi bandi per la selezione di 29.972 volontari, da impiegare in progetti di Servizio Civile in Italia e all’estero, per l’anno 2015. I candidati ammessi percepiranno un assegno mensile di 433,80 euro. La durata del servizio è di dodici mesi.

Bandi regionali

  • Abruzzo: 233;
  • Basilicata: 157;
  • Calabria: 332;
  • Campania: 1.526;
  • Emilia Romagna: 770;
  • Friuli Venezia Giulia: 212;
  • Lazio: 876;
  • Liguria: 223;
  • Lombardia: 1.530;
  • Marche: 268;
  • Molise: 111;
  • Piemonte: 654;
  • Provincia Autonoma di Bolzano: 71;
  • Provincia Autonoma di Trento: 132;
  • Puglia: 562;
  • Sardegna: 440;
  • Sicilia: 1.600;
  • Toscana: 648;
  • Umbria: 137;
  • Valle d’Aosta: 12;
  • Veneto: 685.

Possono partecipare i giovani, senza distinzione di sesso, che alla data di presentazione della domanda, abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età, in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadini dell’Unione europea;
  • familiari dei cittadini dell’Unione europea non aventi la cittadinanza di uno Stato;
  • membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente;
  • titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo;
  • titolari di permesso di soggiorno per asilo;
  • titolari di permesso per protezione sussidiaria;
  • non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità
  • inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti
  • riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

Non possono presentare domanda i giovani che:

  • appartengono ai corpi militari o alle forze di polizia;
  • già prestano o abbiano prestato servizio civile in qualità di volontari ai sensi della legge n. 64 del 2001, ovvero che abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista;
  • abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi;
  • abbiano presentato domanda per i progetti inseriti nel speciale di servizio civile nazionale Expo 2015. La presente disposizione non si applica per le domande presentate nell’ambito dei Bandi di servizio civile nazionale, quale misura per l’attuazione del programma europeo Garanzia Giovani.

Tutti i requisiti sono dettagliatamente elencati nei bandi.

E’ possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di Servizio Civile Nazionale, da scegliere tra quelli inseriti nel bando nazionale o nei bandi regionali e delle provincie autonome. La domanda di candidatura, e la relativa documentazione, va presentata all’ente che realizza il progetto prescelto, entro le ore 14.00 del 16 aprile 2015.

ALLEGATI
Bandi
Domanda
Dichiarazione titoli
Scheda di valutazione
Dichiarazione di impegno enti
Schema sintesi progetto