Scossa di terremoto tra Calabria e Sicilia: magnitudo 4.2

Terremoto 4.2 secondo i dati INGV, scossa tra Calabria e Sicilia nel basso Tirreno

terremotoUna scossa di terremoto, di magnitudo 4.2 secondo i dati diffusi dall’INGV, ha interessato il basso Tirreno con epicentro tra Stromboli e la Calabria tirrenica, stasera alle ore 18:57. La scossa s’è verificata a grande profondità, con un ipocentro di ben 256,5km, e per questo motivo è stata avvertita soltanto molto lievemente in superficie nelle zone costiere della Calabria. L’epicentro s’è verificato nelle vicinanze del vulcano sottomarino Marsili.

Fonte MeteoWeb