Salvati nel weekend 8480 migranti

Migranti a Reggio (7)Nella giornata di lunedì 13 aprile, sono stati 2851 i migranti tratti in salvo, tra cui anche donne, bambini e disabili. Numeri che si aggiungono alle 5629 persone soccorse solo nell’ultimo weekend, per un totale di 8480 migranti. Nella giornata di ieri la Centrale Operativa di Roma ha coordinato il soccorso di 20 unità in difficoltà, di cui 16 gommoni e 4 barconi, a bordo dei quali erano presenti persone di nazionalità siriana e subsahariana. Le richieste di soccorso sono giunte tramite telefono satellitare. Complessivamente è stato disposto l’invio di 4 motovedette della Guardia Costiera: CP 311, CP 304, CP 312 e CP 324; sono stati impiegati 3 unità navali della Guardia di Finanza e un pattugliatore islandese, inseriti nel dispositivo Frontex. È stato inoltre richiesto il supporto di un pattugliatore maltese. Contestualmente il Centro Nazionale di Soccorso della Guardia Costiera ha dirottato 5 mercantili e 2 rimorchiatori, disponendo inoltre il decollo di un aereo ATR 42 e di un elicottero AW-139 Nemo, entrambi della Guardia Costiera. Alle operazioni ha preso parte anche un’unità della Marina Militare, impegnata in attività di sorveglianza marittima e sicurezza. Durante i soccorsi, i militari della Guardia Costiera hanno rinvenuto a bordo di un gommone anche un cadavere, successivamente trasferito in Italia.