Regione Calabria: “ribadiamo l’invito di collaborazione ad Oliverio”

oliverio incontro a paola pd 1“Ad Oliverio ribadiamo il nostro invito, di forza autonoma e indipendente ma responsabile, per scelte meritocratiche e aperte senza nessuna preclusione verso il nuovo”. Lo afferma in una nota il coordinamento regionale Ncd Calabria. “I nostri rappresentanti già ai tempi della giunta Stasi- si legge nella nota- si discostarono da scelte di parte,chiedendo e invocando un rinnovamento anche nella concezione della pubblica amministrazione. Oggi questa responsabilità è nelle mani del presidente Oliverio – ribadisce Ncd- ma noi non possiamo tirarci fuori da proposte concrete ed operative. Già a gennaio il nostro coordinatore regionale, sen Antonio gentile- prosegue la nota- in una intervista chiese espressamente una riflessione e una commissione giuridica sui rilievi dlelMef. Il nostro vice coordinatore, Sen Giovanni Bilardi, e il nostro capogruppo, Giovanni Arruzzolo, hanno elaborato proposte sulla dirigenza chiedendo una ricognizione seria per gli interni. Queste proposte per noi sono valide – conclude la nota- e aspettano una considerazione dalla maggioranza, nella consapevolezza che meritocrazia e trasparenza siano i migliori strumenti per poter governare bene”.