Regione Calabria: corsi di formazione per le piccole e medie imprese

consiglio regionaleIl Dipartimento regionale “Presidenza”, anche quest’anno, con il supporto di “Sprint” Calabria, ha promosso, per conto dell’Ici (Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane) ed in collaborazione con “Unioncamere Calabria”, un percorso formativo gratuito denominato “ICE Export Lab”, destinato a trenta PMI manifatturiere e dei servizi, start-up, consorzi, reti d’ impresa e poli tecnologici della Calabria. Il corso a numero chiuso – informa una nota dell’Ufficio stampa della Giunta – è gratuito ed avrà una durata di circa nove  mesi, articolandosi in tre fasi: Formazione in aula su tematiche relative ai processi di internazionalizzazione di impresa; Affiancamento, riservato alle imprese che avranno frequentato con profitto la formazione, che sara fatto da parte di esperti di internazionalizzazione con l’obiettivo di verificare l’efficacia dei processi aziendali ed elaborazione di un “business plan” per penetrare nel mercato prescelto; incubazione all’estero: le imprese che porteranno a termine le prime due fasi del percorso formativo, avranno la possibilità di recarsi all’estero per rendere operativo il piano di sviluppo nel mercato prescelto. Le imprese avranno quindi l’opportunità di sviluppare le loro conoscenze e competenze tecnico-manageriali, con l’obiettivo di incrementare il loro “business” e la competitività sui mercati esteri. Il bando ed i documenti necessari per l’ammissione, possono essere scaricati collegandosi al link: http://www.sprintcalabria.it. La domanda va inviata, entro il ventuno aprile prossimo, all’ICE-Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, esclusivamente attraverso posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo formazione@cert.ice.it, indicando nell’oggetto: “Ice Export Lab – Calabria” .